Bugiardo bugiardo streaming non più disponibile da ottobre 2022

Immagine tratta da Bugiardo bugiardo
  86 minuti

La propensione di un avvocato divorzista untuoso e dalla parlantina fluida può stupire le giurie, ma suo figlio di cinque anni, Max, vuole che le bugie finiscano. Così, quando il papà manda a monte la festa di compleanno del bambino con l'ennesima debole scusa, Max desidera che il padre passi un'intera giornata senza mentire. Ed ecco che il desiderio si avvera, con risultati esilaranti e disastrosi in tribunale.

Il film è la seconda di tre collaborazioni tra Carrey e Shadyac - la prima è Ace Ventura: Pet Detective e il terzo Bruce Almighty, la seconda delle tre collaborazioni tra Guay e Mazur - le altre sono Le piccole canaglie e Heartbreakers - e la prima collaborazione tra Carrey e il produttore Brian Grazer.

Bugiardo Bugiardo è stato distribuito con successo di critica e commerciale, incassando 302,7 milioni di dollari a fronte di un budget di 45 milioni e ottenendo recensioni positive da parte di critica e pubblico, che hanno elogiato in particolare l'interpretazione di Carrey. Alla 56ª edizione dei Golden Globe Awards, Carrey ha ricevuto una nomination come miglior attore in una commedia.

3,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Fletcher Reede è un avvocato e padre divorziato che vive a Los Angeles. Ama passare il tempo con il suo giovane figlio Max; spesso fanno un gioco in cui Fletcher trasforma la sua mano in "l'artiglio", con cui fa il solletico a Max e finge di inseguirlo. Tuttavia, Fletcher ha l'abitudine di dare la precedenza alla sua carriera, infrangendo le promesse fatte a Max e alla sua ex moglie Audrey e mentendo poi sui motivi. Le bugie compulsive di Fletcher gli hanno fatto guadagnare la reputazione di avvocato difensore di successo presso il suo studio. Il giorno del compleanno di Max, Fletcher salta la festa di Max per fare sesso con il suo capo Miranda nella speranza di diventare socio. Max esprime il desiderio che Fletcher non sia in grado di dire bugie per un giorno intero, desiderio che si avvera immediatamente.

Fletcher scopre presto, attraverso una serie di incidenti imbarazzanti, che non è in grado di mentire, di ingannare o di nascondere una risposta vera. Questi incidenti sono inopportuni perché sta combattendo una causa di divorzio che potrebbe rilanciare la sua carriera. La sua cliente è Samantha Cole, una cacciatrice di dote. Il suo testimone principale, Kenneth Falk, con cui Samantha ha tradito il marito Richard Cole, è pronto a commettere falsa testimonianza per vincere, ma Fletcher scopre che non può nemmeno fare una domanda se sa che la risposta sarà una bugia; si oppone persino a se stesso quando cerca di mentire per ottenere le informazioni desiderate. Nel frattempo, Audrey sta progettando di trasferirsi a Boston con il suo nuovo fidanzato Jerry e decide che Max andrà con loro per proteggerlo dalle delusioni che Fletcher gli provoca quando non mantiene le sue promesse.

Fletcher cerca disperatamente di rimandare il caso, arrivando a picchiarsi, ma non riesce a mentire per ottenere un rinvio. Sul punto di perdere la causa, scopre che Samantha ha mentito sulla sua età e quindi ha firmato il contratto prematrimoniale come minorenne senza il consenso dei genitori, rendendo il contratto nullo. Questo dà diritto a Samantha al 50% del patrimonio coniugale di Richard, pari a 11,395 milioni di dollari, consentendo a Fletcher di vincere la causa in modo veritiero. Tuttavia, Samantha insiste anche nel contestare la custodia dei figli per ottenere da Richard 10.000 dollari in più di mantenimento mensile. Un avvilito Fletcher, rendendosi conto di aver corrotto Samantha con le sue stesse bugie, osserva la donna che strappa i figli piangenti dalle braccia di Richard. Inorridito dal suo errore, Fletcher chiede al giudice di revocare la decisione, ma il suo atteggiamento fa arrabbiare il giudice e viene arrestato per oltraggio alla corte. Fletcher chiama Audrey per pagargli la cauzione, ma lei lo informa che il loro aereo parte per Boston quella sera; la cauzione viene pagata dalla sua segretaria, Greta.

Riconoscendo a Max la massima priorità, Fletcher si precipita all'aeroporto, ma il volo di Audrey e Max ha già lasciato il terminal. Disperato, dirotta una scala mobile per inseguire l'aereo sulla pista. Dopo aver lanciato una delle sue scarpe contro il parabrezza dell'aereo, questo finalmente si ferma, ma Fletcher rimane ferito dopo aver urtato la scala mobile. Su una barella, Fletcher giura a Max che passerà più tempo con lui. Fa notare che sono passate più di 24 ore dal desiderio di compleanno di Max, ma Max gli crede. Alla fine Audrey e Max decidono di non trasferirsi a Boston con Jerry, che si mette in proprio per gestire un ospedale.

Un anno dopo, Fletcher e Audrey festeggiano il compleanno di Max. Max esprime un desiderio di compleanno, solo per scoprire che Fletcher e Audrey si stanno baciando. Fletcher chiede a Max se desiderava che tornassero insieme, ma Max risponde che desiderava solo i roller blade. La famiglia torna alla normalità mentre Fletcher insegue Audrey e Max per tutta la casa con "l'artiglio".

Tipologia

Film

Durata

86 minuti

Regista

Tom Shadyac

Cast

Amanda Donohoe Anne Haney Cary Elwes Jason Bernard Jennifer Tilly Jim Carrey Justin Cooper Maura Tierney Mitchell Ryan Swoosie Kurtz

Caratteristiche

Demenziale Commovente Ottimista Slapstick Ambientato in tribunale Legami familiari Campione d'incassi Comico Film di Hollywood Commedia

Audio

Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano Russo

Sottotitoli

Greco Inglese Francese Croato Italiano Ucraino
Potrebbero interessarti...
Ti presento i miei
White Chicks
Uncle Drew
Ricomincio da nudo