Non è romantico? streaming disponibile da febbraio 2019

Immagine tratta da Non è romantico?
    89 minuti

Natalie (Rebel Wilson), architetto di New York, fa di tutto per farsi notare nel suo lavoro, ma è più probabile che le venga chiesto di consegnare caffè e bagel piuttosto che di progettare il prossimo grattacielo della città. E come se non bastasse, Natalie, cinica da sempre quando si tratta di amore, ha un incontro con un rapinatore che le fa perdere i sensi e si sveglia scoprendo che la sua vita si è improvvisamente trasformata nel suo peggior incubo: una commedia romantica e lei è la protagonista.

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti il 13 febbraio 2019 da Warner Bros. Pictures e nei territori internazionali da Netflix il 28 febbraio 2019. Ha incassato oltre 48 milioni di dollari a fronte di un budget di 31 milioni e ha ricevuto recensioni generalmente positive dalla critica.

2,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

L'architetto Natalie sviluppa fin da piccola un forte odio per le commedie romantiche, esacerbato dalla sua scarsa autostima e dalla difficoltà di trovare l'amore. La sua assistente Whitney, appassionata di commedie romantiche, crede che il loro collega Josh sia innamorato di Natalie, ma Natalie respinge l'idea perché Josh sembra passare tutto il tempo a fissare una modella di cartelloni pubblicitari dall'altra parte della strada. Un giorno, Natalie perde i sensi durante un tentativo di rapina e si ritrova intrappolata negli stereotipi delle commedie romantiche che disprezza. Whitney diventa la sua nemica e il suo vicino di casa Donny diventa un amico omosessuale e sgargiante che le offre consigli, mentre Blake, un miliardario cliente della sua azienda, sviluppa un interesse romantico per lei. Inoltre, Josh inizia una relazione con la modella dei cartelloni pubblicitari, che si identifica come "ambasciatrice dello yoga" di nome Isabella.

Desiderosa di tornare alla sua realtà, Natalie deduce che, come nella tradizione delle commedie romantiche, può andarsene solo trovando il vero amore. Quando la sua relazione con Blake si inasprisce, Natalie riconosce di provare qualcosa per Josh, che si è fidanzato con Isabella. Natalie cerca di impedire il loro matrimonio, ma presto si rende conto che invece di amare un'altra persona, deve imparare ad amare se stessa. In seguito a questa rivelazione, Natalie ha un incidente d'auto e perde conoscenza.

Natalie si risveglia nel mondo reale, ma con una nuova fiducia in se stessa, che utilizza per proporre con successo un'idea a Blake. Dopo essersi riunita con Josh, scopre che lui non stava fissando la modella, ma il riflesso di Natalie e i due iniziano una relazione. Mentre Natalie si prepara a tornare a casa, Whitney le dice che, nonostante la sua avversione per le commedie romantiche, tutto ciò che ha appena vissuto è paragonabile a una di esse. Rendendosi conto di essere stata in una commedia romantica per tutto il tempo, Natalie e gli altri personaggi si cimentano in una performance di "Express Yourself".

Tipologia

Film

Durata

89 minuti

Regista

Todd Strauss-Schulson

Cast

Adam Devine Betty Gilpin Brandon Scott Jones Jennifer Saunders Liam Hemsworth Priyanka Chopra Rebel Wilson

Caratteristiche

Irriverente Romantico Satira Comico Film di Hollywood Commedia

Audio

Tedesco Inglese - Audiodescrizione Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
Notting Hill
30 anni in 1 secondo
Hitch - Lui sì che capisce le donne
Someone Great