Lavender streaming disponibile da aprile 2017

Immagine tratta da Lavender
    93 minuti

Quando la giovane fotografa Jane (Abbie Cornish) subisce una grave perdita di memoria dopo un incidente traumatico, strani indizi tra le sue foto le suggeriscono che potrebbe essere responsabile della morte di membri della famiglia che non sapeva di avere. Long interpreta uno psichiatra che la aiuta a recuperare i ricordi perduti.

Il film ha come protagonista Abbie Cornish nel ruolo di una giovane madre alle prese con vuoti di memoria legati alla sua infanzia travagliata. Tra i co-protagonisti figurano Dermot Mulroney, Justin Long, Diego Klattenhoff, Peyton Kennedy e Lola Flanery. Il film è stato distribuito su DirecTV il 3 febbraio 2017, prima di essere distribuito in VOD e nelle sale il 3 marzo 2017 da Samuel Goldwyn Films.

2,6
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nel 1985, gli agenti di polizia dicono a Patrick che è successo qualcosa a suo fratello e alla sua famiglia. Jane, un'adolescente ricoperta di sangue, viene trovata dalla polizia. La canzone "Lavender Blue" suona in sottofondo. Jane viene cresciuta da una famiglia adottiva e non ricorda nulla della sua famiglia o della tragedia.

Nel 2010, Jane possiede uno studio che vende fotografie di casolari abbandonati. Ha un rapporto teso con il marito Alan e la loro giovane figlia Alice, anche perché ha dei vuoti di memoria. Durante un'escursione, viene attratta dalla casa colonica dell'inizio del film. Giorni dopo, Jane ha un incidente d'auto e si risveglia in ospedale, ma non riconosce Alan e Alice. Un medico le spiega che l'incidente ha aggravato un trauma cranico dell'infanzia, motivo per cui ha perso la memoria.

Jane riceve un regalo misterioso, una ballerina di carillon e una foto del 1985 della fattoria che ha recentemente fotografato. I registri immobiliari rivelano che Jane è la proprietaria della casa colonica e che è stata curata da Patrick, suo zio. Lo psichiatra dell'ospedale, Liam, le suggerisce di visitarla per cercare di recuperare i ricordi repressi. La famiglia decide di visitarla e di incontrare Patrick, che vive nella fattoria accanto. Un commesso di un negozio di antiquariato locale le mostra una pagina incorniciata di un giornale del 1985, che descrive il massacro della sua famiglia e il sospetto che Jane sia responsabile. Jane vede Liam, ma lui se ne va prima che lei possa avvicinarsi a lui.

Jane riceve un'altra confezione regalo con una foto di famiglia strappata che ritrae la giovane Jane, Susie e un'immagine sfocata della loro madre, Jennifer. Quella sera vede Susie che la implora di "venire a cercarci". Va a trovare Patrick, che le dice che Jane è l'unica a sapere cosa è successo alla sua famiglia. In seguito Jane rivede Susie, che le dice che devono nascondersi dal "mostro". Alice racconta ad Alan che la ragazza l'ha avvertita del mostro in camera da letto, mentre una gentile signora le ha insegnato la canzone "Lavender".

Mentre Jane insiste perché se ne vadano, Alice urla che un uomo la stava inseguendo e comincia ad avere un attacco d'asma. Gli spiriti non permettono a Jane di lasciare la casa quando Alan porta Alice in ospedale. La donna trova un carillon nella stanza di Susie, contenente l'altra metà della foto di famiglia strappata, che rivela che Liam è il padre di Jane.

Jane ricorda finalmente cosa è successo la notte in cui la sua famiglia è morta: Le sorelle hanno sentito Patrick entrare in casa e si sono nascoste sotto il letto, ma Patrick ha tirato fuori Susie e si stava preparando a molestarla quando i loro genitori sono arrivati a casa (Jennifer, sua madre, che si rivela essere la commessa del negozio di antiquariato). Jennifer prende un martello e trova Patrick su Susie, che ha un attacco d'asma. Patrick uccide Jennifer con il martello e poi insegue Jane, che si imbatte in Liam. I due precipitano dalle scale, uccidendo Liam e causando le ferite alla testa di Jane. Patrick trova Susie morta per un attacco d'asma, quindi mette il martello in mano a Liam e se ne va. Jane si sveglia e striscia nell'angolo in cui l'ha trovata la polizia, ricoperta dal sangue di Liam.

Jane adulta siede con Liam, il quale le spiega che gli spiriti della famiglia erano intrappolati e che poteva solo condurla alla verità per liberarli. Alan arriva e dice di aver accompagnato Alice da Patrick. I due si precipitano lì mentre Patrick si prepara a molestare Alice e spara ad Alan. Jane colpisce Patrick con una pala. Patrick si sveglia mentre Jane lo trascina nella stanza di Susie. Mentre lui la implora di non lasciarlo lì, lei gli dice che può perorare la sua causa presso la famiglia e se ne va. Il film termina mentre Patrick piange disperatamente per la sua vita.

Tipologia

Film

Durata

93 minuti

Regista

Ed Gass-Donnelly

Cast

Abbie Cornish Dermot Mulroney Diego Klattenhoff Justin Long Liisa Repo-Martell Lola Flanery Peyton Kennedy Sarah Abbott

Caratteristiche

Sobrio Film Thriller Psicologico Fantasmi Amnesia Soprannaturale Da brividi Tensione crescente Dramma Canadese

Audio

Tedesco Inglese Spagnolo Europeo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Greco Inglese Francese Italiano
Potrebbero interessarti...
The Pusher
Velvet Buzzsaw
Bullet Head
Rebirth