La leggenda di Korra streaming disponibile da dicembre 2020

Immagine tratta da La leggenda di Korra
  4 stagioni

The Legend of Korra è una serie animata di Nickelodeon e una serie sequel di Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria e parte dell'intero franchise di Avatar. È andata in onda dal 14 aprile 2012 al 19 dicembre 2014.

Ambientata settant'anni dopo gli eventi del suo predecessore, la serie segue le avventure di un'esuberante adolescente di nome Korra, membro della Tribù dell'Acqua del Sud e successore di Aang come Avatar. Dal punto di vista tematico, ci sono alcune differenze con la serie madre: mentre Avatar: The Last Airbender è probabilmente High Fantasy con elementi dell'Asia orientale mescolati, The Legend of Korra è Urban Fantasy in un'ambientazione dell'Asia orientale, con tanto di mass media e politica. Con una deviazione rispetto al suo predecessore, ogni libro si concentra su un nuovo antagonista per l'arco narrativo piuttosto che su un singolo Big Bad, in modo da porre maggiore enfasi sul ruolo dell'Avatar come protettore del mondo.

Inizialmente era stata annunciata come una mini-serie di dodici episodi, ma Nickelodeon ha acquistato altri quattordici episodi durante la produzione. Dopo il successo dei primi dodici episodi, fu annunciata un'altra stagione di 26 episodi. Questi furono poi suddivisi in tre stagioni, quattordici episodi per la seconda e tredici ciascuno per la terza e la quarta.

Il libro 1: "Aria", inizia con Korra che ha imparato facilmente tutti gli elementi tranne l'aria. Quando le viene detto che il suo addestramento dovrà aspettare a causa di problemi politici, Korra si reca a Republic City - una metropoli basata sui ruggenti anni '20, dove il crimine dilaga e un movimento anti-bending, guidato da una fazione chiamata "Equalisti", sta crescendo in forza. Sotto la guida di Tenzin, il figlio di Aang e Katara, Korra lotta per imparare l'airbending e allo stesso tempo per bilanciare il suo status e le sue responsabilità di famosa Avatar della leggenda.

Libro 2: "Spiriti", iniziato il 13 settembre 2013. Gli attacchi degli spiriti agli umani costringono Korra a confrontarsi con il suo ruolo di ponte tra gli umani e gli spiriti, coinvolgendola in un conflitto che dura da 10.000 anni.

Il libro 3: "Change", è andato in onda il 27 giugno 2014. Si tratta di un grande cambiamento nella popolazione bender, di Korra che deve affrontare le conseguenze delle sue azioni alla fine del Libro 2 e di un'evasione di quattro potenti criminali che hanno messo gli occhi su Korra, il tutto mentre a Ba Sing Se cresce il malcontento politico. Dopo la messa in onda di due episodi a settimana per le prime tre settimane (e di un episodio per la quarta), la serie è stata tolta dalla circolazione ed è passata a un programma di sola distribuzione digitale sul sito web di Nick. Gli episodi rimanenti sono stati trasmessi su Nicktoons come parte di una maratona che ha preceduto la messa online del Libro 4.

Il libro 4: "Balance", ha debuttato il 3 ottobre 2014, rimanendo in distribuzione digitale, con il debutto televisivo su Nicktoons il 28 novembre. Sono passati tre anni e il mondo è nuovamente minacciato dall'ascesa di un esercito guidato dal metalbender Zaofu Kuvira. È il libro finale della serie.

Le riassunti della serie possono essere trovati qui. Ha anche una pagina per i meme, le ship tease e il Best Episode Crowner.

Da non confondere con La leggenda di Korah o il Kohr-Ah.

Come il suo predecessore, la serie è ambientata in un universo immaginario in cui alcune persone possono manipolare, o "piegare", uno dei quattro elementi: acqua, terra, fuoco o aria. Solo un individuo, l'"Avatar", può piegare tutti e quattro gli elementi ed è responsabile del mantenimento dell'equilibrio nel mondo. La serie segue l'Avatar Korra, il successore e la reincarnazione di Aang della serie precedente, mentre affronta i disordini politici e spirituali in un mondo in via di modernizzazione.

I personaggi principali sono doppiati da Janet Varney, Seychelle Gabriel, David Faustino, P. J. Byrne, J. K. Simmons e Mindy Sterling, mentre i doppiatori secondari includono Aubrey Plaza, John Michael Higgins, Kiernan Shipka, Lisa Edelstein, Steve Blum, Eva Marie Saint, Henry Rollins, Anne Heche e Zelda Williams. Molte persone coinvolte nella creazione di Avatar: The Last Airbender (come il designer Joaquim Dos Santos, lo scrittore Tim Hedrick e i compositori Jeremy Zuckerman e Benjamin Wynn) sono tornate a lavorare a The Legend of Korra.

Come il suo predecessore, The Legend of Korra ha ricevuto il plauso della critica. La serie è stata lodata per i suoi valori di scrittura e produzione ed è stata nominata e ha vinto premi come l'Annie Awards, il Daytime Emmy Award e il Gracie Award. La serie è stata apprezzata anche per aver affrontato temi sociopolitici come i disordini sociali e il terrorismo, oltre che per aver superato i confini consolidati dell'intrattenimento giovanile per quanto riguarda le questioni di razza, genere e orientamento sessuale. La scena finale della serie, che doveva rappresentare l'inizio di una storia d'amore omosessuale tra Korra e Asami Sato, non aveva precedenti all'epoca ed è stata accreditata per aver aperto la strada alla rappresentazione LGBT nei programmi televisivi per bambini.

4,5
 
 
 

Tipologia

Serie TV

Stagioni

1, 2, 3, 4

Autori

Bryan Konietzko Michael Dante DiMartino

Cast

David Faustino Dee Bradley Baker J.K. Simmons Janet Varney Jeff Bennett Kiernan Shipka Logan Wells P.J. Byrne Seychelle Gabriel

Caratteristiche

Avventura Famiglie Nickelodeon Azione Avvincente TV Girl power Magia Intelligente Premiato Personaggi coraggiosi Ingegnoso Entusiasmante Buoni contro cattivi Bambini

Audio

Inglese [originale] Italiano

Sottotitoli

Inglese
Potrebbero interessarti...
Avatar - La leggenda di Aang
Transformers: Prime
Wakfu: The Quest for the Six Eliatrope Dofus
Inazuma Eleven