The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2 streaming non più disponibile da gennaio 2024

Immagine tratta da The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2
    115 minuti

Dopo la nascita di Renesmee, i Cullen riuniscono altri clan di vampiri per proteggere la bambina da una falsa accusa che mette la famiglia di fronte ai Volturi.

Parte 2 è uscito il 16 novembre 2012. Il film, nonostante l'accoglienza contrastante della critica, è stato un successo al botteghino, incassando quasi 830 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di un budget di produzione di 136 milioni di dollari, diventando il sesto film di maggior incasso del 2012 e il film di maggior incasso della serie The Twilight Saga.

3,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Bella, che ha appena partorito, si risveglia dalla sua trasformazione da umana a vampiro. Dopo che Edward l'ha aiutata a soddisfare la sua sete iniziale, Bella viene presentata a sua figlia Renesmee. Il resto dei Cullen e Jacob rimangono nelle vicinanze e quando Jacob si comporta in modo possessivo nei confronti di Renesmee, Bella scopre che ha un imprinting su di lei e si infuria finché lui non le spiega che non ha cattive intenzioni.

Nel frattempo, Charlie, il padre di Bella, cerca di contattare i Cullen per avere aggiornamenti sulla salute di Bella. Carlisle annuncia che devono lasciare Forks, Washington, per proteggere le loro identità, soprattutto a causa di Charlie. Jacob, disperato per non perdere Renesmee, va a trovare Charlie e gli dice che Bella è viva e sta bene, ma che è dovuta cambiare per poter stare meglio. Jacob gli dice anche che non vive nel mondo in cui crede e gli rivela la sua forma di lupo. Charlie si reca a casa Cullen per vedere Bella e incontrare Renesmee. Accetta che Bella sia guarita e che questa sia la vita che ha scelto, ma non sa cosa l'abbia cambiata o da dove venga Renesmee, che è stata "adottata".

Passano alcuni mesi e Carlisle controlla la rapida crescita di Renesmee. Durante una gita nei boschi, un'amareggiata Irina vede Renesmee da lontano e presume che sia una bambina immortale senza fare domande. I bambini immortali erano vampiri mutati durante l'infanzia che, non potendo essere addestrati né trattenuti, massacravano interi villaggi. La creazione di questi bambini è vietata dai Volturi e chiunque venga sorpreso a possederne uno deve essere giustiziato.

Irina si reca dai Volturi e riferisce ciò che ha visto. Alice ha una visione dei Volturi e di Irina che vengono a uccidere i Cullen e incarica gli altri di raccogliere quanti più testimoni possibili per testimoniare che Renesmee non è una bambina immortale. Alice e Jasper partono quindi per raccogliere le prove. I Cullen iniziano a convocare i testimoni, come la famiglia Denali. Uno dei Denali, Eleazar, scopre in seguito che Bella ha un'abilità speciale: un potente scudo mentale che l'aveva protetta dalla lettura della mente di Edward anche quando era umana e che le viene insegnato ad estendere per proteggere gli altri dai poteri dei vampiri.

I Volturi, guidati da Aro, arrivano a Forks pronti alla battaglia. Vedendo il grande gruppo di 27 vampiri (i Cullen e i loro testimoni) e lupi, fermano il loro corteo. Riescono a dimostrare ad Aro che Renesmee non è una bambina immortale, tuttavia i Volturi sono ansiosi di aggiungere i membri dotati della congrega dei Cullen alla guardia, quindi giustiziano Irina nel tentativo di provocare una battaglia. Prima che scoppi una battaglia, Alice e Jasper tornano e Alice mostra ad Aro le sue visioni del futuro.

In questa visione violenta, lei e Jasper vengono arrestati per aver aggredito Aro dopo che Alice ha scoperto che lui non cambierà la sua decisione e lo prende a calci in faccia. Carlisle cerca di salvarli ma viene ucciso da Aro. Jasper viene decapitato da Demetri e Jane. Alice e Sam vendicano insieme Jasper uccidendo Jane. Caius viene parzialmente decapitato da Tanya (un membro dei Denalis) per vendicare l'esecuzione di Irina. Seth viene ucciso da Felix. Leah salva la vita di Esme ma perde la sua. Marcus si compiace della sua morte mentre viene fatto a pezzi da Vladimir e Stefan. Aro cerca di uccidere Edward ma uno sforzo congiunto di Bella ed Edward lo uccide. La visione termina con Bella che brucia la testa staccata di Aro mentre altri membri dei Volturi cercano di prenderla alle spalle.

Aro, nonostante abbia paura della visione futura, vuole comunque giustiziare Renesmee perché potrebbe diventare selvaggia. Alice e Jasper rivelano il loro ultimo testimone, Nahuel (un mezzo umano e mezzo vampiro proprio come Renesmee). Egli dimostra di non essere una minaccia, avvalorando l'idea che nemmeno Renesmee lo sia. I Volturi se ne vanno infelici, mentre Aro spiega con timore che oggi non ci sarà nessuna battaglia.

Tornata a casa Cullen, Alice intravede il futuro e vede Edward e Bella che salutano Jacob e una Renesmee ormai matura, anche loro in coppia, su una spiaggia assolata. Edward legge la mente di Alice e si sente sollevato dal fatto che Renesmee abbia Jacob a proteggerla. Da sola nel prato, Bella allontana il suo scudo mentale e finalmente permette a Edward di vedere nella sua mente, mostrandogli tutti i momenti che hanno condiviso insieme. Si baciano dopo che Bella gli dice: "Nessuno ha mai amato nessuno come io amo te" e lui risponde: "Con un'eccezione", affermando che staranno insieme per sempre.

Tipologia

Film

Durata

115 minuti

Regista

Bill Condon

Cast

Ashley Greene Billy Burke Dakota Fanning Elizabeth Reaser Jackson Rathbone Kellan Lutz Kristen Stewart Mackenzie Foy Michael Sheen Nikki Reed Peter Facinelli Robert Pattinson Taylor Lautner

Caratteristiche

Romantico Suspense Da un libro Bestseller Legami familiari Soprannaturale Amore duraturo Vampiri Lupi mannari Inquietante Campione d'incassi Film di Hollywood Colonna sonora famosa Dramma

Audio

Inglese [originale] Italiano

Sottotitoli

Italiano
Potrebbero interessarti...
Il ragazzo che catturò il vento
Dolci scelte
Domenica
Battle