Sex and the City streaming nuovamente disponibile da novembre 2023

Immagine tratta da Sex and the City
    145 minuti

Una commedia romantica adattamento cinematografico della serie comica della HBO Sex and the City. Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker), autrice di successo e icona di moda preferita da tutti, è tornata, con la sua famosa arguzia sardonica intatta e più tagliente che mai, mentre continua a raccontare la sua storia di sesso, amore e della donna single ossessionata dalla moda a New York. Sex and the City ritrova Carrie, Samantha (Kim Cattrall), Charlotte (Kristin Davis) e Miranda (Cynthia Nixon) quattro anni dopo la fine della serie di successo della HBO, mentre le nostre donne alla moda preferite continuano a destreggiarsi tra lavori, amicizie e relazioni, mentre iniziano a destreggiarsi tra la maternità, il matrimonio e l'immobiliare di Manhattan... alcune di loro potrebbero anche, tenetevi forte, sfidare altri quartieri oltre Manhattan.

La prima mondiale si è svolta a Leicester Square a Londra il 15 maggio 2008 e la prima è stata il 28 maggio 2008 nel Regno Unito e il 30 maggio 2008 negli Stati Uniti. Nonostante le recensioni contrastanti della critica, che ha definito il film un episodio esteso della serie, il film è stato un successo commerciale, incassando oltre 415 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di un budget di 65 milioni di dollari.

Un sequel del film, intitolato Sex and the City 2, è stato distribuito nel 2010 con un successo commerciale simile, ma un insuccesso di critica ancora maggiore. Un terzo film è stato annunciato nel dicembre 2016, ma alla fine è stato cancellato e sostituito da una miniserie sequel, And Just Like That..., su HBO Max.

3,3
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Carrie cammina per le strade di New York City pensando agli eventi che sono accaduti a lei e alle sue amiche. Charlotte è ora felicemente sposata con Harry, ma poiché hanno problemi di concepimento, hanno adottato una bambina dalla Cina di nome Lily; Miranda si è stabilita a Brooklyn con Steve per crescere insieme il loro figlio Brady; Samantha ha trasferito la sua attività a Los Angeles per essere vicina a Smith, che ora è una superstar, anche se coglie ogni occasione per volare a New York per stare con Carrie, Miranda e Charlotte.

Carrie stessa ha una relazione seria con Mr. Big e i due stanno visionando degli appartamenti con l'intenzione di andare a vivere insieme. Carrie si innamora di un attico lontano dalla loro fascia di prezzo. Big si offre di pagarlo. Carrie si offre di vendere il suo appartamento, anche se teme di non avere diritti legali sulla loro casa in caso di separazione, dato che non sono sposati. Per placare i suoi timori, Big le propone di sposarsi. Charlotte e Miranda sono felici della notizia, ma Samantha è preoccupata. Charlotte assume il suo amico di lunga data, Anthony Marantino, come wedding planner.

Carrie mostra ad Anthony e Charlotte il vestito vintage con cui intende sposare Big, ma non piace a nessuno tranne che a Carrie. Carrie viene invitata da Enid, la sua redattrice, a realizzare un servizio per Vogue intitolato "L'ultima ragazza single". La ragazza può vestirsi con abiti d'alta moda e le viene regalato un abito di Vivienne Westwood, che decide di indossare al posto del suo vestito. La pubblicità che ne consegue per il suo fidanzamento trasforma il suo piccolo matrimonio in un grande evento, mettendo Big sempre più a disagio.

Miranda, chiaramente stressata dal lavoro, confessa alle sue amiche di essere stata così impegnata da non fare sesso con Steve da sei mesi. Quando Steve le confessa di averla tradita, Miranda è sconvolta e lo lascia immediatamente. Alla cena di prova di Carrie e Big, Steve cerca di riconciliarsi con Miranda, ma lei è ancora sconvolta e dice a Big senza mezzi termini che il matrimonio rovina tutto. Il giorno del matrimonio, un Big stressato non riesce a portare a termine la cerimonia. Mentre una Carrie devastata fugge dal matrimonio, Big si rende subito conto del suo errore e raggiunge Carrie, che lo attacca furiosamente con il suo bouquet nel bel mezzo di una strada a senso unico.

Miranda dice a Charlotte che forse ha fatto arrabbiare Big e vuole dirlo a Carrie. Charlotte le dice di non farlo, perché Big ha sempre avuto dei dubbi sul matrimonio. Per consolare Carrie, le due donne la portano in Messico per la luna di miele che aveva prenotato, dove si rilassano e si riprendono. Al ritorno a New York, Carrie assume un'assistente, Louise, per aiutarla a gestire la sua vita. Riavrà il suo appartamento e Louise la aiuterà a creare il suo sito web. Charlotte scopre di essere incinta e teme che possa accadere qualcosa al suo bambino, ma Carrie la rassicura.

Il giorno di San Valentino, Carrie e Miranda cenano insieme e lei dice a Miranda che, leggendo l'articolo di Vogue sul fidanzamento tra lei e Big, si è resa conto di essere talmente presa dal matrimonio che non si trattava più di lei e Big, ma solo di lei. Miranda confessa a Carrie quello che è successo alla cena di prova. Carrie è furiosa per aver rovinato il suo matrimonio. Dopo qualche giorno, Miranda riesce a far parlare Carrie e le chiede di perdonarla; Carrie le chiede di fare lo stesso con Steve. Miranda frequenta una terapia di coppia con Steve e alla fine si riconciliano.

Quando Samantha torna a Los Angeles, si sente sola, con Smith che gira continuamente film dalla mattina alla sera. Guardando il suo sexy vicino Dante avere delle avventure sessuali, compra un cane, mangia troppo e fa shopping per distrarsi. Alla fine ammette che le manca la sua vecchia vita da single anche se ama Smith, lo lascia e torna a New York. Nel frattempo, Louise lascia il suo lavoro per tornare a St. Louis e sposarsi.

Più tardi, Charlotte incontra Big, che la lascia così indignata da farle rompere le acque. Big la porta in ospedale e aspetta che la piccola Rose nasca, sperando di vedere Carrie. Harry dice a Carrie che Big vorrebbe che lei lo chiamasse, dato che le ha scritto spesso ma non ha mai ricevuto risposta. Carrie scopre presto negli archivi di Louise che lui le ha inviato molte e-mail: lettere copiate dai libri che lei gli ha letto prima del loro matrimonio, che culminano con una sua lettera in cui si scusa per aver sbagliato e le promette di amarla per sempre.

Carrie si reca nell'attico che Big aveva comprato per loro per ritirare un paio di scarpe Manolo Blahnik nuove di zecca che aveva lasciato lì. Trova Big nella cabina armadio che aveva costruito per lei. La rabbia per il suo tradimento si dissolve e lei corre tra le sue braccia. Dopo aver riflettuto su quanto fossero perfettamente felici prima di parlare di matrimonio, Big chiede a Carrie di sposarlo, usando una delle sue scarpe tempestate di cristalli al posto dell'anello. I due si sposano da soli in un semplice matrimonio nel municipio di New York, con Carrie che indossa un semplice abito vintage. Miranda, Samantha e Charlotte arrivano per farle una sorpresa, dopo essere state chiamate da Big.

Il film si conclude con le quattro donne che sorseggiano un cosmopolitan per festeggiare il 50° compleanno di Samantha, mentre Carrie fa un brindisi ai prossimi 50 anni.

Tipologia

Film

Durata

145 minuti

Regista

Michael Patrick King

Cast

Candice Bergen Chris Noth Cynthia Nixon David Eigenberg Evan Handler Jason Lewis Jennifer Hudson Kim Cattrall Kristin Davis Lynn Cohen Mario Cantone Sarah Jessica Parker

Caratteristiche

Emozionante Romantico Spiritoso Da un libro Matrimonio Corale New York Amiche Film di Hollywood Dramedy

Audio

Inglese Italiano

Sottotitoli

Inglese Italiano
Potrebbero interessarti...
Gossip Girl
Love Actually
30 anni in 1 secondo
Il diario di Bridget Jones