Identità streaming disponibile da agosto 2022

Immagine tratta da Identità
    90 minuti

A causa di una serie di strani incidenti, Edward, un autista di limousine che sta trasportando una famosa attrice di Hollywood, investe una moglie che si trova sul ciglio di una remota autostrada del Nevada mentre il marito sta riparando una gomma bucata. La porta di corsa in un motel vicino e tenta di chiedere aiuto, ma tutte le linee telefoniche sono interrotte e le strade sono allagate a causa di un temporale. Varie persone - una prostituta, un poliziotto che trasporta un assassino condannato, due adolescenti appena sposati - riescono a riunirsi al motel durante la tempesta. Ma poi qualcuno inizia a uccidere il gruppo, lasciando accanto a ogni corpo una chiave del motel che conta da 10 in giù. Mentre le ricerche si intensificano per scoprire chi del gruppo è l'assassino, diventa evidente che ognuno di loro ha dei segreti da nascondere e che la loro presenza non è una coincidenza. Contemporaneamente, in Florida, nel cuore della notte si riunisce frettolosamente un'udienza per ascoltare nuove prove sulla dichiarazione di infermità mentale di un pluriomicida che sta per essere giustiziato il giorno dopo.

Liberamente basato sul whodunit And Then There Were None di Agatha Christie del 1939, il film segue dieci sconosciuti in un hotel isolato, che vengono temporaneamente isolati dal resto del mondo e misteriosamente uccisi uno ad uno. Diversi eventi accaduti nelle ore precedenti all'arrivo dei personaggi vengono introdotti in momenti chiave del film utilizzando una struttura cronologica inversa, mentre in una storia parallela, un assassino attende il verdetto di un processo cruciale che determinerà se verrà giustiziato per i suoi crimini.

Il film ha incassato 90 milioni di dollari. Al momento dell'uscita ha ricevuto recensioni contrastanti da parte della critica, ma da allora si è lentamente guadagnato un seguito di culto.

3,9
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Un detenuto di nome Malcolm Rivers attende l'esecuzione per un efferato omicidio di massa avvenuto in un condominio. Tra le prove del processo vengono scoperti dei diari appartenenti a Malcolm, che non vengono presentati durante il processo. Lo psichiatra di Malcolm, il Dr. Malick, e il suo avvocato difensore chiedono di utilizzare le prove per dimostrare l'infermità mentale di Malcolm.

Nel frattempo, dieci sconosciuti si ritrovano bloccati sotto una pioggia torrenziale in un motel sperduto del Nevada, gestito da Larry Washington. Il gruppo è composto da un ex-poliziotto, ora autista di limousine, Ed Dakota; Caroline Suzanne, un'attrice irascibile e sciupata; l'agente Rhodes, che trasporta l'assassino condannato Robert Maine; Paris Nevada, una prostituta; i novelli sposi Lou e Ginny Isiana; e la famiglia York, George, Alice (che è rimasta gravemente ferita quando Ed l'ha accidentalmente investita con la sua limousine) e il loro figlio di nove anni, Timmy.

Suzanne viene uccisa da un aggressore sconosciuto. Ed scopre la testa di Suzanne in un'asciugatrice, insieme alla chiave numero 10 del motel. Si sospetta che il Maine sia l'assassino perché è fuggito. Lou e Ginny litigano e Lou viene ucciso.

Durante l'udienza, i diari di Malcolm indicano che Malcolm soffre di un estremo disturbo dissociativo dell'identità, con undici personalità distinte. Il suo avvocato difensore sostiene che non è consapevole dei suoi crimini, in violazione delle sentenze della Corte Suprema sulla pena capitale. Il dottor Malick introduce il concetto di integrazione delle personalità di chi soffre di disturbo dissociativo dell'identità mentre Malcolm viene portato qui.

Mentre fotografa la scena del crimine di Lou, Ed trova la chiave numero 9 nelle mani di Lou. Inizia a sospettare che l'assassino stia facendo il conto alla rovescia e li stia colpendo in ordine sparso. Maine non riesce a fuggire dall'area del motel e viene sottomesso da Rhodes e Ed. Maine viene poi ucciso. Rhodes e Ed trovano la chiave numero 8 accanto al suo corpo e tormentano Larry, che prende in ostaggio Paris. Paris lo allontana con la forza e Larry tenta di fuggire con il suo furgone, ma schiaccia accidentalmente George contro un cassonetto mentre cerca di salvare Timmy dall'essere investito.

Rhodes lega Larry a una sedia e ordina agli altri ospiti di rimanere fino all'alba. Larry convince Paris e Ed di non essere il colpevole raccontando come è finito al motel. Alice, ancora a letto, viene visitata e presumibilmente è morta a causa delle ferite riportate, ma Rhodes trova la chiave numero 6. Il corpo di George viene recuperato e nella sua tasca viene trovata la chiave numero 7, che confonde gli altri.

Ed dice a Ginny e Timmy di fuggire in auto, ma questa esplode. Gli ultimi quattro sopravvissuti scoprono che i corpi di tutte le vittime precedenti sono scomparsi. Paris ha un crollo mentale e rivela di essere nata il 10 maggio; si scopre che tutte e undici le persone sono nate il 10 maggio, che è anche il compleanno di Malcolm e il giorno in cui ha commesso gli omicidi.

Ed controlla le loro carte d'identità in ufficio, scoprendo che ognuno di loro porta il nome di uno stato e che le loro date di nascita corrispondono tutte. Quando il Dr. Malick lo chiama, Ed scopre di essere all'udienza, ma è confuso sul motivo della sua presenza. Il Dr. Malick spiega che è una delle personalità che Malcolm Rivers ha creato da bambino. Venendo a sapere che una delle personalità ha commesso gli omicidi, Ed viene incaricato di "tornare" al motel per cercare di eliminarla.

Quando Ed torna al motel, Paris trova nell'auto della polizia i fascicoli di trasporto di Maine e Rhodes, rivelando che Rhodes è un criminale che agisce come agente. Rhodes attacca Paris, ma lei viene salvata da Larry, che viene colpito a morte da Rhodes. Ritenendo che Rhodes sia la personalità omicida, Ed lo insegue e i due uomini finiscono per spararsi a vicenda, lasciando in vita solo Paris.

Con la rimozione della personalità omicida, l'esecuzione di Malcolm viene sospesa e gli viene ordinato di essere ricoverato in un istituto psichiatrico sotto le cure del dottor Malick. Nella mente di Malcolm, Paris si stabilisce nella sua città natale, Frostproof, in Florida. Mentre si occupa del suo aranceto, scopre la chiave numero 1 sepolta nella terra e trova Timmy dietro di lei. Si scopre che Timmy ha orchestrato tutte le morti al motel, fingendo anche la sua morte. Timmy uccide Paris, mentre Malcolm strangola Malick, facendo uscire di strada il furgone diretto all'istituto psichiatrico e fermandosi prima che la voce di Timmy ripeta ancora una volta la poesia "Antigonish" di William Hughes Mearns.

Tipologia

Film

Durata

90 minuti

Regista

James Mangold

Cast

Alfred Molina Amanda Peet Bret Loehr Carmen Argenziano Clea DuVall Jake Busey John C. McGinley John Cusack John Hawkes Leila Kenzle Marshall Bell Matt Letscher Pruitt Taylor Vince Ray Liotta Rebecca De Mornay William Lee Scott

Generi

Thriller

Caratteristiche

Suspense Thriller Giallo Psicologico Corale Film di Hollywood

Audio

Tedesco Inglese [originale] Spagnolo Francese Italiano

Sottotitoli

Tedesco Inglese Spagnolo Francese Italiano Rumeno
Potrebbero interessarti...
The Net - Intrappolata nella rete
Velvet Buzzsaw
Blind Revenge
Mercy