Tredici – Netflix ha modificato la scena del suicidio della stagione 1

martedì 16 luglio 2019 di Cinematographe - FilmIsNow Tredici
Immagine tratta da Tredici – Netflix ha modificato la scena del suicidio della stagione 1
Netflix ha modificato la controversa scena del suicidio dalla stagione 1 di Tredici, due anni dopo il suo rilascio. L'atto fisico di togliersi la vita non è più mostrato.

"Abbiamo appreso che molti giovani hanno iniziato ad aprirsi su conversazioni difficili come la depressione e il suicidio e a chiedere aiuto dopo la visione di Tredici" ha scritto Netflix in un comunicato. "Mentre ci prepariamo a presentare la terza stagione, siamo venuti a conoscenza del dibattito in corso attorno allo spettacolo. Quindi, su consiglio di esperti medici tra cui la Dott.ssa Christine Moutier, Chief Medical Officer presso l'American Foundation for Suicide Prevention, abbiamo deciso con il creatore Brian Yorkey e i produttori di modificare la scena in cui Hannah si toglie la vita dalla prima stagione." La scena ora raffigura l'attrice Katherine Langford che fissa il proprio riflesso nello specchio, poi viene mostrata la reazione dei genitori. L'atto fisico di togliersi la vita non è più mostrato. La scena in questione mostrava la protagonista tagliarsi il polso con una lametta in una vasca da bagno. Il mese immediatamente successivo all'uscita di Tredici su Netflix ha avuto un tasso di suicidio di 0.57 per 100.00, dai 10 ai 17 anni, il più alto tasso registrato nel periodo di studio di cinque anni, in questo gruppo ...

Ultimi Articoli

Questo sito utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per i contenuti, integrare social media e video, analizzare il traffico e migliorare gli annunci.
Puoi accettarli o gestirli modificando (anche in seguito) le impostazioni dalla pagina dei cookie. [espandi]

Accetta i cookie