Il club delle baby sitter: una nuova serie TV grazie a Netflix

martedì 5 marzo 2019 di Bruno Manfredi News, Serie TV
Immagine tratta da Il club delle baby sitter: una nuova serie TV grazie a Netflix
Il colosso dello streaming produrrà una serie TV composta da dieci episodi basata sulla celebre raccolta di libri di Ann M. Martin. Le protagoniste saranno delle giovani ragazze e la loro attività da baby sitter

Netflix ha ordinato una serie TV live-action basata sulla serie di libri di Ann M. Martin, Il club delle baby sitter, incentrata sulle vicende e le avventure da baby sitter di cinque migliori amiche.

La serie sarà prodotta da Walden Media, già responsabile de Le cronache di Narnia, e da Michael De Luca, produttore di Escape at Dannemora, che sarà produttore esecutivo insieme a Lucy Kitada. Rachel Shukert di Glow comparirà come showrunner, mentre Lucia Aniello di Broad City si occuperà della regia e sara anche produttrice esecutiva. Naia Cucukov di Walden Media e la stessa Martin si occuperanno anche loro della produzione.

Gli episodi dureranno trenta minuti circa e si concentreranno sulle imprese e le amicizie delle ragazze imprenditrici, manovrando il lancio e il successo della loro attività, allontanando la concorrenza e superando i vari dolori della crescita lungo la strada. Gli episodi affronteranno argomenti tratti da libri come il razzismo, il divorzio e tutti gli altri temi riguardante l'adolescenza.

I libri di Martin precedentemente furono adattati per una serie della HBO del 1990 prodotta dalla Scholastic Corporation. Sul ritorno delle proprie storie, nuovamente tramite una serie TV, l'autrice si è espressa con entusiasmo:

Sono stupita che ci siano così tanti appassionati de 'Il club delle baby sitter' dopo tutti questi anni. Sono onorata di continuare a sentire i lettori - ora cresciuti, che sono diventati scrittori, editori, insegnanti, bibliotecari, registi - che dicono di vedere un riflesso di se stessi nei personaggi di Kristy e dei suoi amici. Quindi sono molto entusiasta della prossima serie su Netflix, che spero possa ispirare una nuova generazione di lettori e leader ovunque.

Frank Smith, presidente e CEO di Walden Media, ha dichiarato:

Per generazioni, i giovani sono stati affascinati e ispirati dalle giovani donne intraprendenti de 'Il club delle baby sitter'. Il dare vita a questa serie iconica arriva in un momento cruciale nell'espansione di Walden in contenuti televisivi

Melissa Cobb di Netflix ha infine dichirato:

I temi de 'Il club delle baby' sitter risuonano ancora 30 anni dopo la pubblicazione della serie originale, e non c'è mai stato un momento più opportuno per raccontare una storia di aspirazioni sull'emancipazione delle giovani imprenditrici. Insieme a Ann M. Martin e al team di Walden Media, la nostra ambizione è di mettere in mostra le storie e le avventure di questo iconico gruppo di ragazze per riflettere le questioni dei nostri giorni.

Fonti

Questo sito utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per i contenuti, integrare social media e video, analizzare il traffico e migliorare gli annunci.
Puoi accettarli o gestirli modificando (anche in seguito) le impostazioni dalla pagina dei cookie. [espandi]

Accetta i cookie