Il brillante scienziato ubriacone Rick va alla scoperta di altri mondi e dimensioni insieme a Morty, il suo inquieto nipote adolescente.
Il primo è uno scienziato pazzo, il secondo il nipote incapace. Il risultato è il caos più totale.
Titolo
Rick and Morty
Tipo
Serie TV
Stagioni
3
Episodi
31
Anno
2015
Genere
Serie TV
Serie TV di fantascienza e fantasy
Sitcom
Commedie animate TV
Commedie TV
Azione e avventura TV
Serie TV americane
Audio
Tedesco
Inglese
Spagnolo europeo
Francese
Italiano
Sottotitoli
Tedesco
Greco
Inglese
Francese
Italiano
Ad

Recensione

Rick e Morty è una serie animata per adulti di Adult Swim (il blocco serale di Cartoon Network, con una programmazione non adatta ai bambini) creata da Dan Harmon e Justin Roiland.
Andata in onda per la prima volta negli Stati Uniti nel 2013 è arrivata da noi, e in gran parte dell’Europa, nel 2016 grazie a Netflix. Rick è uno scienziato pazzo che porta sempre con sé in innumerevoli avventure il nipote Morty
Potrebbe suonare come la trama di Ritorno al Futuro, infatti la serie ha origine da un corto animato di Justin Roiland che è una parodia del film di Zemeckis, intitolato Doc and Mharti. Dan Harmon è invece il creatore di Community, per questo possiamo trovare molti elementi che hanno reso la sua serie un successo anche in Rick e Morty, come il metalinguaggio e la parodia. Rick è uno scienziato ubriacone che vive con sua figlia Beth, il genero Jerry e i suoi due nipoti Summer e Morty. Quest’ultimo è un ragazzino molto ansioso e insicuro ed è spesso riluttante davanti alle chiamate all’avventura di Rick. Insieme esplorano universi paralleli, incontrano mostri, alieni, loro stessi, pizze che ordinano esseri umani e un’enorme varietà di altre cose.
Rick, intelligentissima mente della scienza e visitatore di una marea di universi paralleli, comprende l’inutilità dell’esistenza umana, rendendolo non curante delle conseguenze delle sue azioni. Questo lato del carattere di Rick viene a volte esplorato anche in una chiave più seria, specialmente nei finali di entrambe le due stagioni.
Morty è il personaggio che cresce di più, con il passare degli episodi si dimostra sempre più sicuro di sé. Summer è la tipica adolescente incollata allo schermo del cellulare, innamorata del più bello della scuola e desiderosa di essere popolare, si unirà anche lei ai viaggi interplanetari del nonno e del fratello. Come subplot in quasi tutti gli episodi ci vengono mostrati i vari difficili tentativi di Beth e Jerry di salvare il loro matrimonio, lui spesso succube di lei ed impaurito, lei maniaca del controllo. La comicità della serie potrebbe essere definita un misto tra Futurama (per le assurde avventure spaziali) e I Griffin (per le battute no-sense), se amate le serie animate per adulti questa fa sicuramente per voi. Rick e Morty però fa un passo in più rispetto alla maggior parte delle altre serie di questo genere: si ride tantissimo per le trovate assurde ed incredibili, per le volgarità, per i personaggi alieni spesso ridicoli, ma per tutta la serie scorre un sottile significato filosofico che ragiona sulla nostra stessa esistenza e dell’intero universo, che si chiede che cosa ci facciamo qui, se tutto questo abbia un senso; se vogliamo ascoltare Rick, la risposta è no.

Commento dell'autore

Rick e Morty è tra le migliori serie adult animation presenti su Netflix, in buona compagnia con Bojack Horseman e F is For Family

Adv