Mr. Nobody streaming non più disponibile da luglio 2022

Immagine tratta da Mr. Nobody
    139 minuti

Un ragazzo si trova sulla banchina di una stazione. Il treno sta per partire. Deve andare con sua madre o restare con suo padre? Da questa decisione scaturiscono un'infinità di possibilità. Finché non sceglie, tutto è possibile. Ogni vita merita di essere vissuta.

Mr. Nobody è stato presentato in anteprima mondiale alla 66ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, dove ha ricevuto l'Osella d'oro e il Premio Biografilm Lancia. La critica ha accolto il film in modo generalmente positivo ed è stato nominato per sette premi Magritte, vincendone sei, tra cui quello per il miglior film e la miglior regia per Van Dormael. Il film è stato finanziato principalmente da finanziatori europei ed è stato distribuito in Belgio il 13 gennaio 2010. Dalla sua uscita originale, Mr. Nobody è diventato un film di culto, noto per la sua filosofia, la fotografia, i personaggi personali e la colonna sonora di Pierre Van Dormael.

4,2
 
 
 

Trama (potrebbe contenere spoiler!)

Nel 2092, l'umanità ha sconfitto la mortalità grazie al rinnovamento infinito delle cellule. Il mondo osserva affascinato il 118enne Nemo Nobody, l'ultimo mortale sulla Terra, che si avvicina alla morte. Non è possibile trovare alcuna traccia del suo passato e i suoi ricordi sono confusi, così il dottor Feldheim, uno psichiatra, usa l'ipnosi per aiutare Nemo a ricordare la sua vita. Curioso di conoscere il mondo precedente alla quasi-immortalità, un giornalista intervista Nemo, i cui ricordi si riferiscono principalmente a tre momenti della sua vita: 9, 15 e 34 anni. Nemo fa dichiarazioni contraddittorie, descrivendo gli eventi del suo passato come se si fossero svolti in modi diversi e spiega che, prima della nascita, i bambini ricordano tutto ciò che accadrà nella loro vita. Al momento del concepimento, gli Angeli dell'Oblio cancellano i ricordi dei bambini, ma lui dice che gli Angeli si sono dimenticati di lui, permettendogli di "ricordare" diversi futuri possibili.

All'età di 9 anni, dopo il divorzio dei suoi genitori, Nemo racconta di essere stato costretto a scegliere se partire con la madre o restare con il padre e descrive cosa è successo sia quando è riuscito a prendere e salire sul treno della madre all'ultimo secondo, sia quando non ci è riuscito ed è stato lasciato indietro.

Nemo si trasferisce con la madre a Montreal. Quando è un adolescente ribelle, nella sua scuola arriva una nuova ragazza, Anna, che lo fa subito innamorare. Un giorno, in spiaggia, Anna chiede a Nemo se vuole nuotare con lei e i suoi amici. Lui insulta i suoi amici e non si vedono quasi più.

In una linea temporale alternativa, Nemo ammette ad Anna di non saper nuotare e i due passano del tempo insieme. Nemo scopre che Anna è la figlia del nuovo fidanzato di sua madre e allora il marito, Harry, e i fratellastri iniziano una relazione, giurandosi reciprocamente la vita. Quando la madre di Harry e Nemo divorzia, Anna va a New York con il padre e gli adolescenti si perdono di vista. Anni dopo, Nemo, che spera ancora di rivedere un giorno Anna, lavora come pulitore di piscine. Un giorno, lui e Anna si incrociano in una stazione ferroviaria e i due si riconoscono immediatamente. Dopo un'appassionata riunione, Anna annuncia di non essere pronta a riprendere immediatamente la relazione. Dà a Nemo il suo numero e gli chiede di chiamarla tra due giorni e di incontrarsi al faro di un parco locale, ma lui perde il numero di telefono quando un acquazzone improvviso rende illeggibile il biglietto. Nemo aspetta al faro ogni giorno, ma Anna non arriva.

In una possibile vita, Anna e Nemo sono sposati e hanno figli. Nemo lavora in uno studio televisivo come narratore di video educativi. Una sera, mentre torna a casa, investe un uccello, perde il controllo dell'auto, precipita in un lago e annega.

Nemo rimane in Inghilterra con il padre, che in seguito diventa disabile. Da adolescente, lavora in un negozio e passa il tempo libero scrivendo un racconto di fantascienza su un viaggio su Marte. Durante un ballo scolastico, incontra Elise e se ne innamora. Qualche giorno dopo, va a casa di Elise e la vede con il suo fidanzato ventiduenne. Frustrato, Nemo si allontana in moto, ha un incidente e viene ricoverato in ospedale in stato vegetativo. Sebbene non possa muoversi o parlare, riesce a percepire il mondo attraverso i suoi sensi e percepisce il ricongiungimento dei suoi genitori al suo capezzale. Immagina di avere le dita sulla tastiera della sua macchina da scrivere e continua a lavorare alla sua storia.

In una linea temporale alternativa, Nemo parla con Elise a casa sua. Lei gli dice di essere innamorata del suo ragazzo, Stefano, anche se sa che lui non la ama, ma Nemo non si tira indietro. Continua a rassicurarla sui suoi sentimenti ed Elise alla fine cede. Qualche anno dopo, lei e Nemo si sposano. In una versione di questa linea temporale, Elise muore il giorno del matrimonio in un'esplosione. Nemo, in una realtà che rispecchia la sua storia fantascientifica, porta le sue ceneri su Marte e le sparge sulla superficie del pianeta, come aveva promesso di fare quando erano adolescenti. A bordo dell'astronave che sta tornando sulla Terra, incontra Anna ma, prima che possano dirsi qualcosa, l'astronave viene distrutta da un asteroide. In un'altra versione di questa serie di eventi, da adulto, Nemo lavora nello stesso studio televisivo in cui ha sposato Anna e uno dei suoi colleghi annega nel lago. La vedova del collega è Anna, che Nemo sente di aver già visto in passato. In un'altra linea temporale Nemo ed Elise sono sposati e hanno tre figli, ma il loro matrimonio è infelice perché Elise soffre di un disturbo borderline della personalità e di depressione cronica. Ha attacchi di isteria e, nonostante i tentativi di Nemo di salvare il loro matrimonio, alla fine lo lascia per inseguire Stefano.

In alternativa, dopo essere stato rifiutato da Elise, l'adolescente Nemo decide di sposare la prima ragazza che ballerà con lui al prossimo ballo scolastico, che si rivela essere Jean. Sebbene lui e Jean si sposino e abbiano due figli e lui diventi ricco, Nemo diventa infelice e annoiato della sua vita, così mette tutti i suoi beni a nome di Jean e lascia la sua famiglia. Ora prende tutte le sue decisioni a caso tramite il lancio di una moneta, va all'aeroporto e dice a un autista di essere Daniel Jones, l'uomo che l'autista sta aspettando. Viene portato in un hotel, dove viene assassinato mentre fa il bagno e il suo corpo viene abbandonato nel bosco dagli assassini, che si chiedono se abbiano ucciso l'uomo giusto.

Oltre alle numerose strade che la vita di Nemo potrebbe prendere o ha preso, Nemo adulto si risveglia ripetutamente in un ambiente artificiale e surreale dominato da motivi argyle. Seguendo gli indizi che trova sparsi in questo mondo, arriva a una casa fatiscente, dove trova un lettore DVD collegato a un televisore. In un video stranamente interattivo, il 34enne Nemo viene informato dal 118enne Nemo che questo è un universo in cui Nemo Nessuno non è mai nato e la sua coscienza è bloccata in una sorta di limbo. Il vecchio Nemo afferma che sta vivendo la storia dalla fine e che il Nemo adulto deve rimanere in vita fino alle 5:50 del 12 febbraio 2092.

Prima di morire, il vecchio Nemo dice al giornalista che nessuno dei due esiste: sono frutto dell'immaginazione del bambino di 9 anni che si trova alla stazione ferroviaria e deve scegliere tra i suoi genitori. Si tratta di una decisione impossibile, ma sa che definirà la sua vita da quel momento in poi, quindi il ragazzino cerca di determinare quale sia la scelta giusta ripercorrendo i vari esiti potenziali di ognuna. Alla fine, sceglie una terza opzione: abbandona entrambi i genitori e scappa verso un futuro sconosciuto.

Sul letto di morte, Nemo ricorda la riunione con Anna al faro. Arriva il momento calcolato della sua morte e la sua ultima parola, "Anna", viene trasmessa al mondo. L'universo cessa di espandersi e inizia a contrarsi. Poiché il flusso del tempo si è invertito, il vecchio Nemo torna in vita e inizia a schiamazzare gioiosamente. Anche gli altri Nemo morti tornano in vita e i genitori di Nemo tornano insieme. Nemo di 9 anni corre verso Anna di 9 anni e salta le rocce con lei.

Tipologia

Film

Durata

139 minuti

Regista

Jaco van Dormael Jaco Van Dormael

Cast

Clare Stone Diane Kruger Jared Leto Juno Temple Linh Dan Pham Natasha Little Rhys Ifans Sarah Polley Toby Regbo

Caratteristiche

Intellettuale Spiazzante Romantico Ad alto impatto visivo Indipendente Amore non corrisposto Amore duraturo Premiato Festival di Venezia Film di fantascienza Dramma Francese

Audio

Inglese [originale] Italiano

Sottotitoli

Italiano
Potrebbero interessarti...
Caos calmo
Love, etc.
People in the Sun
Baby Blood