The OA: Netflix cancella la serie dopo due stagioni

lunedì 5 agosto 2019 di Chiara Bazzurri Serie TV, Netflix Originals, News, The OA
Immagine tratta da The OA: Netflix cancella la serie dopo due stagioni
"The OA" la serie di e con protagonista Brit Marling, la cui storia ruota attorno a mondi paralleli e multidimensionali non avrà una terza parte: da Netflix arriva infatti la decisione di non rinnovare la serie e farla finire con la parte due.

“Siamo incredibilmente orgogliosi dei 16 ipnotizzanti capitoli di The OA, e siamo grati a Brit e Zal per aver condiviso la loro audace visione e averla realizzata attraverso la loro incredibile abilità artistica”, ha detto Cindy Holland, vice presidente dei contenuti originali per Netflix. “Non vediamo l’ora di lavorare di nuovo con loro in futuro, in questa e forse molte altre dimensioni.”

The OA è da sempre risultata essere una serie molto particolare e non facile da seguire/capire, ma comunque ha ricevuto un buon consenso da parte del pubblico affezionato. La seconda parte della serie è stata rilasciata quest'anno dopo oltre due anni di attesa dalla prima.
Come sappiamo, solitamente Netflix non rilascia i dati sulle visualizzazioni, limitandosi a dire che l'azienda prende sempre in considerazione visualizzazioni e costi per decidere se una serie debba essere rinnovata o meno.

Sembra quindi che il rapporto costi-audience non sia tale da soddisfare i requisiti del rinnovo.

Ultimi Articoli

Questo sito utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per i contenuti, integrare social media e video, analizzare il traffico e migliorare gli annunci.
Puoi accettarli o gestirli modificando (anche in seguito) le impostazioni dalla pagina dei cookie. [espandi]

Accetta i cookie