Stranger Things: ecco le immagini di quello che potrebbe essere il videogioco

venerdì 28 settembre 2018 di Nicolò Figini Netflix Originals, News, Serie TV, Stranger Things
Immagine tratta da Stranger Things: ecco le immagini di quello che potrebbe essere il videogioco
Netflix aveva preso accordi con la società Telltale Games, già creatrice del gioco ispirato a The Walking Dead e molti altri, per la produzione del videogame ispirato a Stranger Things. Purtroppo sembra che le cose si siano fermate, ma forse non tutto è perduto.

La notizia degli ultimi giorni, che darà molto dispiacere agli amanti dei videogiochi, è che la società Telltale Games chiuderà probabilmente i battenti. Infatti, circa 200 dipendenti sono stati licenziati, lasciando soltanto 25 impiegati che si occuperanno degli ultimi obblighi verso i suoi partner. La causa del fallimento andrebbe cercata nel fatto che, nonostante i riscontri positivi da parte del pubblico, le vendite sono state molto al di sotto delle aspettative.

Questo evento lascia in sospeso gli ultimi due capitoli di The Walking Dead: The Final Season e sembra mettere un punto anche alla produzione del videogioco ispirato a Stranger Things. Qualche giorno fa sono stati pubblicati, su Reddit, alcuni brevi video di come sarebbe dovuto essere il gioco in questione.

Secondo quanto riportato da Netflix, forse, non tutto è perduto:

Siamo molto rattristati dalla notizia riguardante Telltale Games. Hanno sviluppato molti giochi fantastici in passato e hanno lasciato un segno indelebile nell'industria dei videogiochi. LA produzione di Minecraft: Story Mode sta andando avanti come programmato. Stiamo anche valutando altre opzioni per la realizzazione di Stranger Things, grazie ad altri mezzi interattivi.

Gadget per Lovers

Ultimi Articoli

Questo sito utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per i contenuti, integrare social media e video, analizzare il traffico e migliorare gli annunci.
Puoi accettarli o gestirli modificando (anche in seguito) le impostazioni dalla pagina dei cookie. [espandi]

Accetta i cookie