Spectros, la nuova serie brasiliana di Netflix

martedì 25 settembre 2018 di Nicolò Figini Netflix Originals, Serie TV, News, Marvel's Daredevil
Immagine tratta da Spectros, la nuova serie brasiliana di Netflix
Nel 2019 Netflix rilascerà 'Spectros' un nuovo thriller soprannaturale ambientato in Brasile, più precisamente nel quartiere giapponese della città di San Paolo.

La nuova serie di Netflix, composta da otto episodi, si intolerà Spectros e sarà ambientata a Liberdade, il quartiere giapponese della città di San Paolo, in Brasile. La sinossi riguardante la prima stagione, le cui riprese inizieranno a novembre, recita:

La serie ruoterà intorno a un gruppo di cinque ragazzi, i quali verranno risucchiati in una realtà soprannaturale che non riescono a comprendere e che conduce nel 1908. Una volta posti davanti a eventi sempre più cupi e bizzarri, i ragazzi giungeranno a una conclusione: qualcuno sta riportando indietro i morti e questi spiriti vogliono vendetta per gli errori compiuti in passato.

Il produttore esecutivo, regista e sceneggiatore sarà Douglas Petrie, conosciuto per aver lavorato a progetti di successo come Buffy l'ammazzavampiri, American Horror Story: Coven e Daredevil. Petrie ha affermato che Spectros sarà un insieme di folklore brasialiano e storie di vita vera, con elementi delle più spaventose storie giapponesi di fantasmi.

Anche il vice presidente dei contenuti internazionali originali di Netflix, Erik Barmack, si è espresso in merito, dicendo che la serie ci porterà nelle profondità della cultura brasiliana, scavando in temi come la vendetta, la redenzione e l'amore.

Gadget per Lovers

Ultimi Articoli