Netflix acquista 'High Flying Bird' l'ultimo film di Steven Soderbergh

mercoledì 12 settembre 2018 di Cristiana Puntoriero News, Stranger Things
Immagine tratta da Netflix acquista 'High Flying Bird' l'ultimo film di Steven Soderbergh
Netflix distribuirà il film sul basket di Steven Soderbergh 'High Flying Bird', con Andre Holland, Zazie Beetz e Melvin Gregg. A firmare la sceneggiatura il premio Oscar per 'Moonlight' Tarell Alvin McCraney.

Netflix ha acquistato i diritti mondiali per il film sul basket di Steven Soderbergh High Flying Bird, con protagonisti André Holland, Zazie Beetz (Atlanta, Deadpool 2) e Melvin Gregg (UnREAL).

"Avevamo diverse opzioni per distribuire High Flying Bird, ma questo accordo mi è sembrato perfetto e il modo migliore per iniziare la mia relazione con Netflix come regista", ha detto recentemente Soderbergh.

I produttori esecutivi sono Ken Meyer, Joseph Malloch e lo stesso Holland attraverso la casa di produzione Harper Road Films.

La trama è ambientata nel mondo del basket professionistico e si concentra su un agente sportivo, interpretato da Holland, che presenta a un giovane cliente del basket (Gregg) una proposta intrigante e controversa.

Tarell Alvin McCraney, che ha vinto un Academy Award per la sua sceneggiatura di Moonlight, firmerà lo script. Holland, oltre ad aver interpetato il personaggio di Kevin adulto nel film premio Oscar, ha precedentemente collaborato con Soderbergh nella serie tv The Knick.

Oltre ai già citati Holland, Beetz e Gregg nel film saranno presenti anche, Zachary Quinto (Star Trek, American Horror Story: Asylum ), Kyle MacLachlan (Twin Peaks), Jeryl Prescott (The Walking Dead) e Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair di Stranger Things). Soderbergh ha girato High Flying Bird tra febbraio e marzo a New York. Il gigante dello streaming pubblicherà il film l'anno prossimo ed è solo l'ultimo di una lunga serie di autori (vedi Cuaron e i fratelli Cohen) che ha deciso di collaborare con Netflix.

Gadget per Lovers

Ultimi Articoli