Master of None: Netflix apre a una terza stagione con Aziz Ansari

mercoledì 1 agosto 2018 di Bruno Manfredi News, Netflix Originals, Master of None
Immagine tratta da Master of None: Netflix apre a una terza stagione con Aziz Ansari
Dopo lo scandalo per comportamenti sessuali inappropriati che ha travolto l'attore, Netflix rompe il silenzio e torna a parlare di una possibile nuova stagione di Master of None e della presenza del suo storico protagonista

Tra le varie accuse per molestie sessuali e comportamenti inappropriati che si sono avvicendete in questi mesi in America, quella riguardante l'attore statunitense di origini indiane Aziz Ansari, star della serie Master of None, è stata sicuramente una tra le più dibattute e criticate.

La vicenda riguardante Ansari è venuta fuori lo scorso 14 gennaio quando sul sito Babe.net è apparso un articolo intitolato "Sono uscita una volta con Aziz Ansari. È stata la peggior serata della mia vita". Nell'articolo in questione veniva riportata la storia di una giovane fotografa (rimasta anonima) che a settembre dell'anno precedente aveva accettato un invito a cena con Ansari, dopo che i due si erano conosciuti a una festa per gli Emmy.

La serata non si è svolta nei migliori dei modi, sopratutto quando l'attore - dopo averla invitata a casa sua - ha cercato di baciare la ragazza cercando un livello di intimità più esplicito. Dopo aver capito che Ansari non percepiva i suoi segnali di rifiuto, Grace (il nome fittizio utilizzato dalla ragazza nell'articolo) ha deciso di lasciare l'abitazione e andare via.

Il giorno successivo, scambiandosi dei messaggi, lei aveva reso palese la propria situazione di disagio e lui si era immediatamente scusato dicendo di aver frainteso ciò che era accaduto quella sera. Dopo la pubblicazione dell'articolo, Ansari ha poi confermato - tramite un comunicato - di essere uscito con la giovane fotografa, ma che tutto quello che è accaduto tra i due è stato consenziente.

Dopo la vicenda, l'attore si è tenuto lontano dai riflettori e dal pubblico. Domenica, però, la vice presidente dei contenuti originali Netflix, Cindy Holland, è tornata a parlare di Master of None e dell'eventuale ritorno di Ansari, dicendo:

«Ci abbiamo certamente pensato» ha detto la Holland quando gli è stata posta una domanda sulla terza stagione dello show «Saremmo certamente felici di fare un'altra stagione di Master of None con Aziz.»

La Holland ha poi affermato di non aver ancora parlato con l'attore dopo le vicessitudini capitate.

Foto di Bruno Manfredi Bruno Manfredi Editor

Privo di qualsiasi forma di talento si è ritrovato suo malgrado fagocitato da tutto ciò che la cultura pop anni 80 e 90 ha avuto da offrirgli. Innamorato (ma giustamente non ricambiato) di Cinema, Filosofia, Fotografia, Videogame, Serie Tv e – ogni tanto – di qualche fumetto, da quando ha scoperto Netflix ha completamente azzerato il suo contatore sociale. Almeno una volta al mese sente il bisogno fisiologico di rivedere Jurassic Park.

Fonti

Ultimi Articoli

Questo sito utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per i contenuti, integrare social media e video, analizzare il traffico e migliorare gli annunci.
Puoi accettarli o gestirli modificando (anche in seguito) le impostazioni dalla pagina dei cookie. [espandi]

Accetta i cookie