Guillermo del Toro dirigerà il suo primo film d'animazione per Netflix: Pinocchio

lunedì 22 ottobre 2018 di Chiara Bazzurri News, Netflix Originals, Film
Immagine tratta da Guillermo del Toro dirigerà il suo primo film d'animazione per Netflix: Pinocchio
Il regista premio Oscar Guillermo Del Toro, insieme a Netflix, debutta alla regia del suo primo film d'animazione che nasce da una sua grande passione, nonchè un classico delle favole per antonomasia: Pinocchio.

Prepariamoci quindi, perchè Pinocchio sta per tornare; il nuovo progetto frutto della collaborazione fra del Toro e Netflix, sarà un musical animato realizzato in stop motion di cui il regista Premio Oscar firmerà anche la sceneggiatura e la produzione. Guillermo del Toro aveva a cuore questo progetto da molto tempo e finalmente ora potrà dargli vita, realizzando la sua personale versione della storia del celebre burattino di legno, ambientata nell'Italia degli anni '30.

«Nessuna forma d'arte ha influenzato la mia vita e il mio lavoro quanto l'animazione e nessun personaggio ha avuto un legame profondo con me quanto Pinocchio. Nella nostra storia, Pinocchio è un'anima innocente con un padre indifferente che si perde in un mondo che non può comprendere. Il nostro protagonista si imbarca in un viaggio straordinario che lo condurrà ad una profonda comprensione di suo padre e del mondo reale. Ho da sempre voluto realizzare questo film. Sono estremamente grato a Netflix e al suo eccezionale team per questa opportunità unica nel suo genere, che mi permetterà di presentare la mia personale versione di questo strano burattino al pubblico di tutto il mondo». Queste le parole del regista in merito alla sua collaborazione con la piattaforma di streaming!

Per Netflix ha invece commentato la realizzazione di "Pinocchio" Melissa Cobb, Vice Presidente dei contenuti Kids and Family:


«Durante tutta la sua illustre carriera, Guillermo ha dimostrato la sua maestria nell'inspirare le persone attraverso i suoi magici mondi pieni di personaggi indimenticabili, dai mostri di Pan's Labyrinth alla bestia acquatica di “La forma dell'acqua”. Siamo incredibilmente entusiasti di approfondire ulteriormente la nostra relazione con Guillermo e siamo certi che la sua personale visione artistica profondamente toccante porterà in vita una nuova versione di Pinocchio, che sarà accolta dal pubblico di tutto il mondo».

La produzione del film d'animazione dovrebbe iniziare proprio questo autunno. Insieme a del Toro, il film vede fra i suoi produttori anche Lisa Henson, Alex Bulkley di ShadowMachine, Corey Campodonico e Gary Ungar di Exile Entertainment. Blanca Lista sarà co-produttrice. Patrick McHale (“Over The Garden Wall”, “Adventure Time”) sarà co-sceneggiatore insieme a del Toro, mentre per la regia troviamo al fianco del regista Mark Gustafson (“Fantastic Mr. Fox”). Guy Davis sarà co-production designer, partendo dall’originale concezione dell’illustratore Gris Grimly del personaggio di Pinocchio. I pupazzi del film saranno realizzati da Mackinnon e Saunders (“La sposa cadavere”).