Si è conclusa ieri, presso il Barker Hangar dell’aeroporto di Santa Monica la 23a edizione dei Critics’ Choice Awards, presentati da Olivia Munn. I premi sono stati attribuiti alle migliori produzioni cinematografiche e televisive del 2017

PREMI PER IL CINEMA

Miglior Film: La forma dell’acqua – The Shape of Water

Miglior Attore: Gary Oldman (L’ora più buia)

Migliore Attrice: Frances McDormand (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri)

Miglior Attore non protagonista: Sam Rockwell (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri)

Migliore attrice non protagonista: Allison Janney (I, Tonya)

Miglior giovane interprete: Brooklyn Price (The Florida Project)

Miglior cast corale: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior regista: Guillermo Del Toro (La forma dell’acqua – The Shape Of Water)

Miglior sceneggiatura originale: Jordan Peele (Scappa – Get Out)

Miglior sceneggiatura non originale: James Ivory (Chiamami col tuo nome)

Miglior fotografia: Roger Deakins (Blade Runner 2049)

Miglior scenografia: Paul D. Austerberry, Shane Vieau e Jeff Melvin (La forma dell’acqua)

Miglior montaggio: Paul Machliss e Jonathan Amos (Baby Driver: Il genio della fuga), ex aequo con Lee Smith (Dunkirk)

Migliori costumi: Mark Bridges (Il filo nascosto)

Miglior trucco: L’ora più buia

Migliori effetti speciali: The War: Il Pianeta delle Scimmie

Miglior film d’animazione: Coco

Miglior film d’azione: Wonder Woman

Miglior film commedia: The Big Sick

Miglior attore in un film commedia: James Franco (The Disaster Artist)

Miglior attrice in un film commedia: Margot Robbie (I, Tonya)

Miglior film sci-fi/horror: Scappa – Get Out

Miglior film straniero: Oltre la notte

Miglior canzone: Remember Me (Coco)

Miglior colonna sonora: Alexandre Desplat (La forma dell’acqua)

 

PREMI PER LA TELEVISIONE

Miglior serie drammatica: The Handmaid’s Tale

Miglior serie commedia: The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior miniserie o serie limitata: Big Little Lies

Miglior film per la televisione: The Wizard of Lies

Miglior serie animata: Rick and Morty

Miglior reality strutturato: Shark Tank

Miglior reality non strutturato: Born This Way

Miglior reality show competitivo: The Voice

Miglior talk show: Jimmy Kimmel Live!

Miglior attore in una serie drammatica: Sterling K. Brown (This Is Us)

Miglior attrice in una serie drammatica: Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale)

Miglior attore in una serie commedia: Ted Danson (The Good Place)

Miglior attrice in una serie commedia: Rachel Brosnahan (The Marvelous Mrs. Maisel)

Miglior attore in un film per la televisione o miniserie: Ewan McGregor (Fargo)

Miglior attrice in un film per la televisione o miniserie: Nicole Kidman (Big Little Lies)

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica: David Harbour (Stranger Things)

Migliore attrice non protagonista in una serie drammatica: Anne Dowd (The Handmaid’s Tale)

Miglior attore non protagonista in una serie commedia: Walton Goggings (Vice Principals)

Migliore attrice non protagonista in una serie commedia: Mayim Bialik (The Big Bang Theory)

Miglior attore non protagonista in un film per la televisione o miniserie: Alexander Skarsgars (Big Little Lies)

Migliore attrice non protagonista in un film per la televisione o miniserie: Laura Dern (Big Little Lies)

Miglior Presentatore di un reality o talent show: RuPaul (America’s Next Drag Queen)