Black Mirror 5

mercoledì 5 giugno 2019 di Lega Nerd Serie TV, Netflix Originals, Black Mirror
Immagine tratta da Black Mirror 5
A distanza di qualche mese dall'uscita di Bandersnatch, torna su Netflix Black Mirror con una quinta breve stagione. Da oggi disponibili i tre nuovi episodi.

Ma come già si era iniziato a presagire dalla terza stagione, per poi averne conferma nella quarta, la geniale serie antologica di Charlie Brooker ha perso gran parte del suo smalto e più che prevedere i tempi, sembra non riuscire a tenergli testa. La domanda sorge spontanea: siamo noi ormai troppo veloci, troppo smaliziati, troppo apatici da non riuscire a sorprenderci più, a inquietarci più, di fronte a quello che non sembra essere più un futuro distopico, quanto più un passato prossimo? O forse è Black Mirror che in questi anni, finito il brillante lampo di genio tipicamente british, si è lasciato americanizzare, diventando una serie standard, monotona e incapace di bloccarci ancora sul divano?

Entrambe le risposte in questo momento mi sembrano giuste: è innegabile che Black Mirror abbia perso davvero tanto, tantissimo, in questi anni. Mi sento un po' uno di quei privilegiati adesso. Di quelle persone che un po' per caso nel 2011 scopre questa assurda e geniale miniserie antologica, creata da uno showrunner inglese che si era già messo alla prova con una particolare serie, Dead Set, nel 2006 ambientando il Grande Fratello nell...

Gadget per Lovers

Ultimi Articoli

Questo sito utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per i contenuti, integrare social media e video, analizzare il traffico e migliorare gli annunci.
Puoi accettarli o gestirli modificando (anche in seguito) le impostazioni dalla pagina dei cookie. [espandi]

Accetta i cookie