Big Mouth: pronti allo speciale di San Valentino

venerdì 8 febbraio 2019 di Paolo Bruini Netflix Originals, News, Serie TV, Big Mouth
Immagine tratta da Big Mouth: pronti allo speciale di San Valentino
"My Furry Valentine" eccoci col nome dello speciale della famosa serie animata per adulti "Big Mouth"; disponibile dall'8 febbraio, con tutti i drammi e gli splendori della pubertà!

La piattaforma di Netflix sta per ospitare l'irriverentissimo speciale (per festeggiare insieme S. Valentino) della serie animata per adulti "Big Mouth"; torneranno i personaggi di sempre con la loro comicità spudorata e senza regole.

"Ormoni impazziti, corpi incontrollabili, amori impacciati. La pubertà è una gran brutta bestia. In questa commedia tagliente creata dagli amici Nick Kroll e Andrew Goldberg, la vita di alcuni adolescenti è sconvolta dalle meraviglie e dagli orrori della pubertà."

Così recitava e ha sempre recitato la sinossi ufficiale della stravolgente serie per adulti "Big Mouth", giunta a brevissimo nel suo secondo rinnovo sino alla terza stagione (già da tempo annunciata per il 2019). A smorzare l'attesa però ci pensa lo speciale di S. Valentino in vista per l'8 febbraio; così la pubertà impazzisce mentre l'età adulta può sicuramente restare in attesa: Andrew, Nick e i loro amici dovranno affrontare i piaceri -e molto più spesso gli imbarazzi- della giovinezza per un altro anno ancora. L'annuncio del rinnovo alla terza arriva un mese dopo il debutto dei 10 episodi della seconda stagione; con le voci di Nick Kroll e John Mulaney, Big Mouth segue un gruppo di adolescenti oltre il limite, sappiamo essere una serie per adulti che non ha paura di mostrarsi imbarazzante -dalle esplosioni ormonali alle insicurezze delle prime esperienze sessuali- il tutto con il supporto di scatenate figure mostruose frutto della loro malatissima immaginazione. Per le voci originali sono riconfermati gli attori (oltre Nick Kroll e John Mulaney) Jenny Slate, Jason Mantzoukas, Jessi Klein, e alle guest star Fred Armisen, Maya Rudolph e Jordan Peele.

Non sappiamo cosa spettarci da questo speciale di San Valentino, ci lasciamo però con il trailer (che si commenta tutto da solo) e con le dichiarazioni fatte dagli autori riguardo la composizione della serie:

Ogni volta che abbiamo tenuto un colloquio per assumere uno scrittore per la serie chiedevamo sempre: -raccontaci come è stato quando hai avuto il tuo primo ciclo, o com’era quando eri sorpreso a masturbarti-. Questa era la cartina di tornasole, perché dovevano essere in grado di aprirsi liberamente. Abbiamo reso la stanza un posto davvero sicuro in cui tutti potessero parlarne“.

Foto di Paolo Bruini Paolo Bruini Editor

Laurea in Lettere Moderne conseguita a Bologna, appassionato di poesia, teatro e letteratura. Passa il suo tempo a scribacchiare cose qua e là, mettendo le mani in pasta a mille idee. Ama la musica vecchia e i felini, specie se voluminosi. Il suo obiettivo è partorire e fornire spunti di riflessione su qualsiasi contenuto Netflix gli capiti davanti.

Ultimi Articoli