Astronauti e divinità, in arrivo su Netflix due nuove serie tv: Away e Kaos

lunedì 11 giugno 2018 di Cristiana Puntoriero Netflix Originals, Serie TV, News, The End of the F***ing World
Immagine tratta da Astronauti e divinità, in arrivo su Netflix due nuove serie tv: Away e Kaos
Nuove serie TV in arrivo su Netflix! Jason Katims e Charlie Covell firmeranno infatti due nuovi Originals:"Away" sulla prima missione dell'uomo su Marte e "Kaos", rivisitazione contemporanea della mitologia greca.

Jason Katims è uno di quei nomi che sicuramente hanno fatto la storia e la fortuna della serialità televisiva.

Era il 1994 e nelle tv americane veniva mandato in onda My So Called Life il teen-drama con Claire Danes e Jared Leto che per la prima volta raccontava dei teenager con un tono e una scrittura originale. Acclamato dalla critica e dal pubblico, a firmare tre dei 19 episodi della serie c'era proprio Jason Katims, che di lì a poco divenne caposceneggiatore, produttore e regista di altre serie tv cult come Roswell, Friday Nights Lights, Boston Public e i più recenti The Path e Parenthood. Ora Katims approda su Netflix per una nuova serie originale in 10 puntate: Away-Mission To Mars.
La serie, in lavorazione da più di 6 mesi, verrà sceneggiata e co-scritta anche da Andrew Hinderaker e Matt Reeves (Dawn of the Planet of the Apes, Felicity).

Il plot ufficiale di Netflix lo descrive così:

Liberamente ispirato all'omonimo articolo di Chris Jones su Esquire, Away è una storia d'amore epica e un racconto avvincente di sopravvivenza che si svolge durante il più grande sforzo dell'umanità- la prima missione su Marte. Emma Green è un'astronauta che deve lasciare il marito e la figlia adolescente per comandare un equipaggio spaziale impegnato in una missione lunga un anno. Away è una serie sulla speranza, sull'umanità e su come, alla fine, abbiamo bisogno l'uno dell'altro se vogliamo ottenere cose impossibili.

Invece, la scrittrice e creatrice di The End of the F***ing World, Charlie Covell proseguirà la sua collaborazione con la piattaforma streaming, grazie ad una nuova serie sulla mitologia greca composta da 10 episodi da un'ora ciascuno.

Kaos sarà una rivisitazione contemporanea in chiave comedy dark sulla mitologia greca che navigherà temi come le politiche di genere, il potere e la vita negli Inferi. Scritto assieme a Nina Ledeman, Tanya Seghatchian e John Woodward verrà prodotto dalla All3media e dalla Brightstar. Sul successo di The End of the F***ing World il capo dei contenuti di Netflix ha detto di quanto, al momento del rilascio della serie, fossero tutti estremamente sorpresi del successo e della popoarità dello show malgrado le basse aspettative. Ancora non ci sono conferme su una possibile seconda stagione, ma pare che la conferma della Covell per Netflix sia inesorabilmente un buon segno.

Foto di Cristiana Puntoriero Cristiana Puntoriero Editor

Studio Cinema, Televisione e Produzione Multimediale. Da sempre appassionata di cinema indipendente, in un film cerco sopratutto le storie. Tra i miei film preferiti Mare Dentro, Call Me By Your Name, Frances Ha e Jesus Christ Superstar. Tra le mie serietv preferite The Handmaid's Tale, Atlanta e The Office. Sogno di andare al Sundance Film Festival.

Ultimi Articoli