Erased, il manga ideato da Kei Sanbe, sarà prossimamente una nuova serie originale Netflix. L’adattamento del manga sarà uno show live action scritto e girato in Giappone, distribuito però in tutti i 190 Paesi in cui Netflix è presente.

Non c’è ancora una data fissa, ma il debutto di Erased su Netflix è previsto intorno la fine del 2017. L’autore responsabile del progetto è Tomomi Ōkubo, mentre la regia è stata affidata a Ten Shimoyama. Per quanto riguarda le riprese, il live action sarà girato a Tomakomai City, la stessa città in cui è ambientato il manga originale.

Con Erased Netflix ci porterà a spasso tra passato e futuro. La serie, infatti, è basata sulla storia di Satoru Fujinuma, un ventinovenne mangaka nipponico in grado proprio di viaggiare nel tempo. Un giorno sua madre s’imbatte in un rapinatore seriale, dal quale la povera donna sarà poi uccisa. Satoru decide così di usare il suo potere per tornare indietro nel passato e sventare l’omicidio della madre. Tuttavia, il mangaka non è in grado di governare al meglio il suo dono e sbaglia “destinazione”: tornerà così all’epoca in cui frequentava le scuole elementari, però, esattamente poco prima di un’altra uccisione: questa volta la vittima sarà la sua compagna di classe Kayo Hinazuki.

A differenza del riadattamento live action di Death Note, che sarà un film, questa volta Netflix sceglie la forma della serie TV. Probabilmente a guidare questa scelta potrebbero esser stati i risultati dei precedenti adattamenti televisivi e cinematografici di Erased. In particolare, il manga era già stato riadattato come film live action sotto la regia di Yūichirō Hirakawa. Inoltre, nel 2016 l’A-1 Pictures aveva già realizzato una serie anime tratta proprio dal manga di Kei Sanbe.

Il cast della Serie Tv sarà composto da Reo Uchikawa (Satoru Fujinuma da bambino), Mio Yūki, Rinka Kakihara, Shigeyuki Totsugi, Yūki Furukawa (Satoru Fujinuma da adulto), Tomoka Kurotani, Noriko Eguchi, Jin Shirasu e Hidekazu Mishima. 

 

Advertising
; ;